Greg mi dona un quarzo e vota Ron Paul

Nella notte ho visto la pioggia abbattersi sulle grandi pianure dell’Illinois e poi del Missouri. Siamo arrivati a Memphis all’alba, dopo essere brevementi passati in Arkansas, di cui ho visto solo una totale oscurità e poi le solite insegne luminose dell grandi multinazionali. In Missouri, durante una sosta, ho comprato a Greg una Coca Cola, su esplicita richiesta. Per ringraziarmi me ne ha offerta un po’, ma ho gentilmente rifiutato. Durante il viaggio ha continuato a passarmi cose: morsi di panini, le solite pile legate con il nastro adesivo, un cd di Ozzy Osbourne e persino un paio di occhiali mentre stavo leggendo il giornale. Poi, dal nulla, se ne è uscito con questa frase: “Ron Paul è il mio uomo”. Mi sono girato e l’ho guardato stupefato, ma in realtà non c’erano dubbi. Greg è un “grandissimo sostenitore del dottor Paul”. Le altre persone sul pullman erano tutte straordinariamente normali. C’era una mamma con la figlia, un anziano che studiava la cartina, un corriere che portava erba verso il Tennessee (a giudicare dall’odore), e anche un uomo che leggeva l’Economist. Alla stazione di Memphis, mentre ero nascosto dietro un distributore della Coca Cola per ricaricare il telefono, vedo Greg che mi si avvicina di nuovo. Mi porge in dono un quarzo, “uno di quelli con cui fanno quegli orologi preziosi”, e mi chiede 4 dollari. Ne ho rimasti solo 2, glie li do e sembra deluso. Guarda il quarzo. “Puoi riaverlo”, gli dico. “Troverò qualcos’altro da darti”, mi risponde riprendendoselo. “Non c’è bisogno”. Gli lascio il quarzo e lo osservo mentre si mette alla ricerca di qualche altro dollaro per la colazione, sempre utilizzando il baratto. Sono le 7 di mattina, fra due ore e mezzo partirà il pullman per New Orleans.

Advertisements

1 Comment

Filed under viaggio

One response to “Greg mi dona un quarzo e vota Ron Paul

  1. pmassa

    Salutami New Orleans, e il mitico Grandpa Elliott se lo becchi suonare tra le stradine del French Quarter: un grande!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s