Una notte a Boston

La mattina dopo il Super Tuesday stavo scrivendo due articoli contemporaneamente e pensavo che in fondo ognuno ha la scrivania che si merita.

La camera d’albergo che mi ha ospitato martedì notte

Stavolta ci hanno fatto entrare

Mini hamburger gratuiti ma velenosi al party di Romney

Sostenitori di Romney entusiasti come se fossero a un funerale

Il corpulento capo ultras che incitava i sostenitori

La Sugar Baby Band

Il clan dei Romney

Mitt Romney al Super Tuesday

Mitt Romney, stanco, saluta il pubblico di Boston

Advertisements

1 Comment

Filed under foto, viaggio

One response to “Una notte a Boston

  1. Librolandosi

    Sempre splendidi i tuoi resoconti! Ti rinnovo i miei complimenti! Continua così! :)))

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s